Herpes (SS)

L’Herpes in MCC può essere considerato un freddo latente (in quanto virus) che resta nell’organismo e nelle fasi acute si presenta in superficie con segni di calore-umidità (calore è reazione dell’organismo al freddo). Le strategie terapeutiche possono essere volte all’eliminazione del calore-umidità in fase acuta, oppure alla rimozione/soppressione della latenza.

J. Yuen segnala che in caso di herpes (genitale) è opportuno cercare di eliminare la stasi di freddo. Parlando di freddo nell’utero, si consiglia mx + in fase acuta, mentre in fase cronica occorre regolare qi e xue e quindi mx + , , (SIdA: dicono questa combinazione per herpes genitale asintomatico, ossia solo freddo genitale)

Per Herpes zoster in particolare, ma anche per simplex, De Berardinis suggerisce:

, in fase acuta, spesso non efficaci in dolore post-erpetico (vedi avanti). Si usano questi punti per liberare lo Zong Jin, che è un ramo secondario del Dai Mai dove possono restare i perversi latenti (Fu Xie), e si considera l’herpes come latenza.


Questo è un contenuto privato. Se vuoi leggere il resto del post, fai login o registrati:
Please Login or Register for access.

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *