Currently browsing tag

9st

Stipsi, Diarrea, Disturbi dell’Alvo (SS)

Parole chiave: stipsi, stitichezza, alvo alterno, diarrea, dissenteria In generale, nei disturbi dell’alvo, dobbiamo valutare come l’alvo è “generato” e cosa ne determina il comportamento: E’ necessario che gli orifizi del basso siano aperti -> vedi articolo su orifizi E’ necessario che arrivi Qi al TR inferiore: è il polmone che non abbassa? è lo stomaco che non abbassa? il diaframma è bloccato? Il Qi deve essere mosso, in primo luogo dal meridiano del Fegato: c’è una stasi di qi? Oppure: c’è un blocco dovuto a emozioni? Gli intestini devono essere umidificati: a queste funzioni presiedono SP e TB principalmente. Inoltre i liquidi vengono dallo Stomaco: c’è carenza di liquidi? c’è carenza di sangue? (es donna giovane con ciclo abbondante) Ci deve essere sufficiente yang, o il freddo bloccherà il bacino (stipsi) o le trasformazioni del TR medio (diarrea) c’è un deficit di yang locale o generale? Non ci deve...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Disturbi degli Orifizi (SS)

Dal seminario sulla ginecologia di Yuen:  I liquidi jin torbidi vanno a pelle, articolazioni e ghiandole esocrine (secondo SIdA anche a funzione difensiva degli orifizi). I chiari vanno a cervello e orifizi. Punti che favoriscono diffusione dei Jin: 6LU, 8LU 16SI: utile per perdita improvvisa della vista e disturbi ad altri organi di senso 41GB: segni di dai mai, tristezza e aumento di peso. Indicato in malattie dell’occhio con segni di LR/GB, indicato in emeralopia con 1LR 15GB: in relazione a jin chiari 16GB: in relazione ai sistemi diottrici (finestra degli occhi) 37GB: si può usare con l’accoppiato yuan 3LR per affezioni che comportano perdita della vista. Massaggiato con OE di limone agisce su GB, massaggiato con menta agisce su Vento. La palpebra superiore è governata dallo zang di SP, in una logica di meridiani è governata da GB. 37GB è anche collegato a 1BL. 1ST: indicato nel trattamento dell’occhio...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

L’azione Intrinseca dei Punti secondo l’Accademia Imperiale

I seguenti appunti derivano dal seminario di J. Yuen sulle regole terapeutiche secondo l’Accademia Imperiale. La trascrizione del seminario è acquistabile a questo link. Qui c’è una sintesi molto limitata per facilitare la consultazione. Sigle utilizzate: FP = Fattore Patogeno So Wen e Ling Shu hanno una impostazione anatomica riguardo alla malattia: il patogeno procede dall’esterno all’interno. Vedi anche il concetto che “la milza controlla i 4 arti”: il meridiano di SP nella circolazione circadiana arriva dopo LU, LI, ST, ossia i meridiani precedenti hanno completato per la prima volta un circolo che comprende sia arti superiori (shou yang, shou yin), sia inferiori (zu yang) Dinastia Tang: si fa riferimento a concetti di umori, flegma, eccessi e carenze Dinastia Song: si introducono i concetti di depressione (yu); si dà importanza al diaframma e 17BL; si discute della dialettica rene dx/ rene sx; si introducono i punti hui; c’è la ricerca...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Cefalee (SS)

I seguenti schemi e appunti, laddove non specificato diversamente, sono tratti da “Il dolore secondo la SIdA”, acquistabile a questo link. Si rimanda alla dispensa per una trattazione più argomentata e precisa. Cefalea tensiva = da non circolazione = wei qi Cefalea vasomotoria = da non nutrizione = ying qi Cefalea a grappolo Cefalea con aura: può essere collegata a difetto cardiaco (pervietà forame ovale)  -> ecografia trans-esofagea Secondo l’uso dei meridiani curiosi, quelli più frequentemente implicati nelle cefalee sono: GV (perché testa è una delle 3 cavità: testa, torace, bacino). Sia per cefalee tensive, sia per vasomotorie. GV porta sia Wei sia Ying qi alla testa Yin Qiao, per cefalee vasomotorie. Yin Qiao controlla la wei qi, eppure è utile in cefalee profonde e vasomotorie, perché? Secondo D.D.B. perché yin qiao attraverso la wei qi controlla i diaframmi Huang, ossia le “barriere” che consentono la nutrizione, nello specifico la...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Acufeni (SS)

Raccolgo qui alcuni appunti sui metodi di trattamento degli acufeni in agopuntura. Mi riservo di aggiungere più avanti delle note diagnostiche più dettagliate. LING SHU: ACUFENI si verificano quando il centro di ST è in vuoto e i canali ancestrali (MD) vanno in deficit. Ma i canali ancestrali si radunano all’orecchio (sx). Si usa 3GB in tonificazione e 11LU (cfr questo post sul ling shu) Se c’è perdita di udito a seguito di ictus o attacco cardiaco LS suggerisce 1TB, 19SI, 44GB: si cerca di riportare indietro la stasi locale (19SI) attraverso lo shao yang (TB, GB). La sequenza è importante: prima mano (1TB) poi testa (19SI) poi gamba (44GB). Se c’è acufene (dopo ictus o infarto) bisogna cercare i vasi pulsanti nella zona anteriore all’orecchio e bisogna trattare la zona in sanguinamento (spesso 21TB). Si tratta poi 9PC controlaterale al ronzio. Infine si punge 1LR, bilaterale perchè in LS...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Appunti dal Ling Shu

Questi appunti sono presi dalle lezioni di Yuen sul Ling Shu . MODIFICARE LE PERCEZIONI Può essere molto importante cambiare il modo in cui la persona percepisce il mondo e se stessa. Alcuni mezzi per stimolare un cambio di percezione: Meridiani distinti: utili ma solo se la persona VUOLE cambiare 9PC, 1TB, 1KI, 67BL : punti jing distali di acqua/fuoco per aprire gli orifizi al fine di avere altre percezioni Finestre del cielo è necessario rilasciare gli orifizi per rilasciare le emozioni; viceversa, problemi emotivi possono manifestarsi agli orifizi. Ogni zang ha la sua emozione e tutte le emozioni vengono portate ad HT, che le può scaricare a SI, e quindi a BL. GLI ORIFIZI RICEVONO: JING: da GV o dai Qiao Mai (1BL) XUE: punti Bei Shu. (cfr. shen, sentimenti) LIQUIDI JIN: punti Ben Shen (cfr. emozioni). Per aumentare liquidi 42ST QI NI Nel Ling Shu è importante il...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Appunti di Ginecologia

Tratto dalla lezione di J. Yuen sulla Camera del Sangue e la scuola della ginecologia . Gravidanza: Nel Mai Jing si dice che si può riconoscere uno stato di gravidanza se si trova duro il polso del piede. Se durante la gravidanza lo si trova superficiale in una persona che ha dolore al basso ventre che si irradia verso la schiena, è segno di rischio d’aborto nel primo trimestre o di travaglio imminente nel terzo. Sun Si Miao: le donne hanno tendenza a sopprimere i loro desideri e emozioni, che sono contenuti in xue. Per questo le emozioni avranno effetto forte sulle mestruazioni Le mestruazioni eliminano tossine dal corpo E’ bene evitare i rapporti sessuali durante le mestruazioni Vi è relazione tra sangue e liquidi, per cui una stasi di sangue produce una stasi di liquidi e successivamente flegma Fu Qing-Zhu: Non si può muovere xue se non si genera...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Ipertensione (SS)

Premessa personale (ossia dal mio personalissimo punto di vista): un sintomo o segno in Medicina Cinese è qualcosa che si può evidenziare per mezzo delle 4 fasi, ovvero per mezzo dell’indagine conoscitiva secondo i principi propri della MC. L’ipertensione, così come altri SS che appartengono alle indagini di medicina scientifica, a stretto rigore non appartiene propriamente alla MC a meno che non si manifesti nel polso, nella lingua, nell’anamnesi (es. con cefalee occipitali), ecc. Tuttavia ritengo che la “commistione” tra medicine diverse può essere possibile e produttiva, se fatta cum grano salis. Inoltre, non so voi, ma io non ho imparato a sentire i polsi da quando avevo 4 anni, quindi diciamo che certe capacità diagnostiche secondo la MC a noi occidentali, mediamente, mancano. Quindi, nell’ignoranza e nell’attesa di essere un terapista migliore, sapere che una persona ha ipertensione può essere utile per sospettare uno squilibrio Cuore-Rene o un eccesso...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

La Gastroenterologia

I contenuti di questo post sono presi dal seminario del Maestro J. Yuen sulla gastroenterologia , che si può acquistare qui. Raccolgo qui alcuni appunti che mi servono per tenere “a portata di mano” il metodo della scuola della gastroenterologia (Chang Wei Ke, sotto-branca della Nei Ke). La produzione di Qi post-natale segue 6 momenti fondamentali: Apertura dello stomaco (kai wei): la non-apertura dà inappetenza ma l’inappetenza non è collegata solo a non-apertura dello ST. discesa dello stomaco (Jiang Qi): se non avviene ci sarà qi ni: nausea, eruttazione, vomito armonizzazione milza-stomaco (armonizzazione tra salita e discesa, He Zhong): se non avviene si hanno sintomi di separazione alto-basso, es distensione focale epigastrica, ostruzione toracica (Pi) con problemi alla gola (bolo isterico). La non-armonizzazione può portare a stasi in ST (ristagno e fermentazione) o eccesso di fuoco di ST. Nel primo caso, SP non sostiene il fuoco di ST e il...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

10 Casi Clinici (CC)

Raccolgo qui alcuni casi clinici. L’intenzione è quella di avere un archivio che possa essere utile e di facile consultazione, relativo a casi risolti bene (ma non solo) e non necessariamente “difficili”. …Questo perchè è facile che capiti di dimenticarsi di cose già fatte o di paragonare pazienti già trattati a qualcuno nuovo, e così l’esperienza passata, se è a portata di mano, può tornare utile! Altrettanto utile è confrontarsi e sarò contentissimo se qualcuno avrà voglia di intervenire e scambiare idee.. raccontare le proprie ipotesi di diagnosi e trattamento è un po’ mettersi a nudo: tante volte capita di pensare delle cose e poi trattare tutt’altro.. capita anche di scegliere dei punti in modo del tutto irrazionale! A voi succede? Se vi succede (ma anche se no) non storcete il naso se trovate ragionamenti strani, anzi, commentate e aiutatemi a migliorare. Alcuni casi li descrivo più approfonditamente, altri meno: …