Currently browsing tag

12st

Stipsi, Diarrea, Disturbi dell’Alvo (SS)

Parole chiave: stipsi, stitichezza, alvo alterno, diarrea, dissenteria In generale, nei disturbi dell’alvo, dobbiamo valutare come l’alvo è “generato” e cosa ne determina il comportamento: E’ necessario che gli orifizi del basso siano aperti -> vedi articolo su orifizi E’ necessario che arrivi Qi al TR inferiore: è il polmone che non abbassa? è lo stomaco che non abbassa? il diaframma è bloccato? Il Qi deve essere mosso, in primo luogo dal meridiano del Fegato: c’è una stasi di qi? Oppure: c’è un blocco dovuto a emozioni? Gli intestini devono essere umidificati: a queste funzioni presiedono SP e TB principalmente. Inoltre i liquidi vengono dallo Stomaco: c’è carenza di liquidi? c’è carenza di sangue? (es donna giovane con ciclo abbondante) Ci deve essere sufficiente yang, o il freddo bloccherà il bacino (stipsi) o le trasformazioni del TR medio (diarrea) c’è un deficit di yang locale o generale? Non ci deve...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Punti del Polmone

Appunti dal seminario di Yuen sul meridiano del polmone  Concetti chiave del Polmone e Funzioni dei Punti: è mercato, ossia si connette al diaframma che è crocevia di tutti i flussi, luogo dove avviene lo scambio tra le sostanze, e la moneta di scambio è il Qi. É un grande hub e LU mette in ordine gli scambi, sennò c’è congestione. [protected] nella sua discesa è aiutato dallo ST, e raggiunge LI per eliminare o KI (attraverso il dai mai con 25ST) per far sì che il po scenda verso il Jing. Nella sua ascesa è aiutato da SP. 25ST utile per scarsa memoria, spermatorrea o infertilità, perché attraverso discesa al KI accettiamo il contratto della vita individuale che è fatta di memorie. 3LU utile per infertilità idiopatiche perché invoca il cielo. Del polmone è la paura di avere contatti, o di condividere la propria individualità. Anche si riferisce al...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Appunti dal Ling Shu

Questi appunti sono presi dalle lezioni di Yuen sul Ling Shu . MODIFICARE LE PERCEZIONI Può essere molto importante cambiare il modo in cui la persona percepisce il mondo e se stessa. Alcuni mezzi per stimolare un cambio di percezione: Meridiani distinti: utili ma solo se la persona VUOLE cambiare 9PC, 1TB, 1KI, 67BL : punti jing distali di acqua/fuoco per aprire gli orifizi al fine di avere altre percezioni Finestre del cielo è necessario rilasciare gli orifizi per rilasciare le emozioni; viceversa, problemi emotivi possono manifestarsi agli orifizi. Ogni zang ha la sua emozione e tutte le emozioni vengono portate ad HT, che le può scaricare a SI, e quindi a BL. GLI ORIFIZI RICEVONO: JING: da GV o dai Qiao Mai (1BL) XUE: punti Bei Shu. (cfr. shen, sentimenti) LIQUIDI JIN: punti Ben Shen (cfr. emozioni). Per aumentare liquidi 42ST QI NI Nel Ling Shu è importante il...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Sangue e Analitica

I seguenti appunti sono liberamente tratti dalla lezione di J. Yuen su xue ed esami di laboratorio , laddove non specificato diversamente. La produzione del sangue avviene attraverso vari percorsi : Sangue prodotto da SP : SP fa salire la sostanza estratta da ST. Essa attraversano il diaframma GE, passano in LU e arrivano a HT (14CV), dove la sostanza rossa diventa xue Sangue degli Organi : i liquidi Ye assorbiti salgono tramite SP (6SP), al diaframma si dividono in Ye chiari e Ye torbidi. LU fa scendere gli Ye chiari a San Jiao inferiore (21GB, 30ST), da cui risalgono (10SP) e vengono distribuiti dal TB verso BL, nei punti Bei Shu, dove vanno a formare il sangue specifico degli organi (sangue di SP, LR, ecc.) Sangue dei Midolli : Jing + Ye torbidi formano il Gao (11KI). Il Gao va verso le ossa e midolli (43BL). All’interno dei midolli...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Come Trattare il Dolore (schema in 10 punti)

Per chi fa agopuntura o massaggio, il sintomo più frequentemente riferito è senza dubbio il dolore. Questo schema (work in progress!) cerca di riassumere un metodo per scegliere COME trattare il dolore, ossia a quale strumento (teorie, tecniche, sistemi meridianici) SCEGLIERE di rivolgersi a seconda del caso specifico del dolore e di come esso si presenta all’osservatore. Come sempre sta poi alla propria formazione specifica sapere come mettere in pratica la cosa. DOLORE MUSCOLO-SCHELETRICO 1. Pensare al sistema dei Meridiani Tendino-Muscolari (MTM) se: Si verifica con il movimento o cambia con il movimento (importante) la zona è ipertonica. E’ un dolore da non circolazione è possibile individuare punti Ashi (trigger). N.B.: verificare bene che siano punti ashi (molto sensibili, isolati, intorno non dolente, tendenzialmente molli al tatto) il dolore si è “spostato” da un lato all’altro, o dall’arto inferiore a quello superiore (o viceversa) tendenzialmente: è un trauma (fisico o...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Sogni e artrosi (CC)

Seguendo le indicazioni di Yuen (volume XVIII) e della SIdA, sto utilizzando più spesso l’interpretazione dei sogni in ambito terapeutico. Riporto un caso qui sotto. Uomo, 65 anni, viene per dolori alle mani da artrosi. Fisico asciutto, tipo metallo. Ha anche: allergia all’umidità ipert. prostatica, pollachiuria polipi nasali tossetta stizzosa, come se si schiarisse continuamente la voce colecistectomia ernia iatale, a volte dolori addominali generici. Ha avuto ernia inguinale, ernia discale lombare, cataratta (ora no) occhio secco, blefarite, anosmia, spesso mucosità ansia/depressione, instabilità emotiva, ipocondriaco. Problemi simili in altri membri della famiglia pelle arrossata al di sotto delle clavicole, verso il petto Polso teso, rapido, lungo e superficiale. Lingua rossa, secca, appena tremolante, poco mobile (la tira fuori poco). Ipotesi: calore in alto (LU) e flegma. LU non abbassa (cal-umi in alto), KI non afferra (ernie, pollachiuria) N.B: All’inizio la raccolta della sintomatologia non è stata così chiara, anche se …

10 Casi Clinici (CC)

Raccolgo qui alcuni casi clinici. L’intenzione è quella di avere un archivio che possa essere utile e di facile consultazione, relativo a casi risolti bene (ma non solo) e non necessariamente “difficili”. …Questo perchè è facile che capiti di dimenticarsi di cose già fatte o di paragonare pazienti già trattati a qualcuno nuovo, e così l’esperienza passata, se è a portata di mano, può tornare utile! Altrettanto utile è confrontarsi e sarò contentissimo se qualcuno avrà voglia di intervenire e scambiare idee.. raccontare le proprie ipotesi di diagnosi e trattamento è un po’ mettersi a nudo: tante volte capita di pensare delle cose e poi trattare tutt’altro.. capita anche di scegliere dei punti in modo del tutto irrazionale! A voi succede? Se vi succede (ma anche se no) non storcete il naso se trovate ragionamenti strani, anzi, commentate e aiutatemi a migliorare. Alcuni casi li descrivo più approfonditamente, altri meno: …

I Quattro Mari

Appunti personali e spunti di riflessione sui 4 mari. Si tratta solo di appunti e idee, manca ancora molto materiale di studio, ma intanto, per non dimenticare.. Innanzitutto partirei dal numero: se i 4 mari sono 4 vediamo perchè. Ricordiamo che il numero 4 simbolicamente rappresenta i limiti di una costruzione terrena: limiti corporali, limiti di un territorio, limiti temporali (le 4 stagioni). Inoltre nel corpo ha a che vedere con la tiroide e più in generale con il metabolismo. Granet (citando il concetto di “mare” nell’antica Cina) afferma quanto segue: “all’intero c’e’ l’impero che e’ conosciuto, organizzato, amministrato da leggi precise. All’esterno ci sono i barbari (nel senso etimologico di stranieri) che sono forze indomite, sconosciute, non amministrate, violente e selvaggie, inesplorate. I quattro mari sono al confine e permettono modalita’ peculiari di comunicazione fra l’organizzato ed il disorganizzato, fra l’amministrato ed il selvaggio, fra l’impero corporeo ed i...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Le malattie autoimmunitarie

Partiamo dal presupposto che secondo l’impostazione di Yuen le autoimmuni coinvolgono il rapporto tra wei qi e yuan qi, e per questo i meridiani distinti, che veicolano questi due tipi di energie. La maggior parte dei contenuti di questo post fa riferimento a , laddove non indicato diversamente PATOGENESI Qualunque fattore patogeno che perdura, esterno o interno, sollecita a lungo la wei qi. Se quest’ultima va in deficit, il livello della ying qi può “venire in soccorso”: parte della ying qi si trasforma in wei qi e sostiene la contrapposizione al patogeno. In questa fare si forma qi ni (di polmone e di stomaco). Il qi che viene portato dall’interno all’esterno (e verso l’alto) può ristagnare nel tentativo di espellere il patogeno ed evitare che entri all’interno e attacchi gli organi, e così si formano le sindromi ostruttive Bi (a livello della gola, dei 4 arti, del quinto arto che è...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Herpes (SS)

L’Herpes in MCC può essere considerato un freddo latente (in quanto virus) che resta nell’organismo e nelle fasi acute si presenta in superficie con segni di calore-umidità (calore è reazione dell’organismo al freddo). Le strategie terapeutiche possono essere volte all’eliminazione del calore-umidità in fase acuta, oppure alla rimozione/soppressione della latenza. J. Yuen segnala che in caso di herpes (genitale) è opportuno cercare di eliminare la stasi di freddo. Parlando di freddo nell’utero, si consiglia 1LR mx + 12LR in fase acuta, mentre in fase cronica occorre regolare qi e xue e quindi 1LR mx + 15LI, 9ST, 30ST (SIdA: dicono questa combinazione per herpes genitale asintomatico, ossia solo freddo genitale) Per Herpes zoster in particolare, ma anche per simplex, De Berardinis suggerisce: 10ST, 11ST in fase acuta, spesso non efficaci in dolore post-erpetico (vedi avanti). Si usano questi punti per liberare lo Zong Jin, che è un ramo secondario del...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati