Currently browsing tag

10st

L’azione Intrinseca dei Punti secondo l’Accademia Imperiale

I seguenti appunti derivano dal seminario di J. Yuen sulle regole terapeutiche secondo l’Accademia Imperiale. La trascrizione del seminario è acquistabile a questo link. Qui c’è una sintesi molto limitata per facilitare la consultazione. Sigle utilizzate: FP = Fattore Patogeno So Wen e Ling Shu hanno una impostazione anatomica riguardo alla malattia: il patogeno procede dall’esterno all’interno. Vedi anche il concetto che “la milza controlla i 4 arti”: il meridiano di SP nella circolazione circadiana arriva dopo LU, LI, ST, ossia i meridiani precedenti hanno completato per la prima volta un circolo che comprende sia arti superiori (shou yang, shou yin), sia inferiori (zu yang) Dinastia Tang: si fa riferimento a concetti di umori, flegma, eccessi e carenze Dinastia Song: si introducono i concetti di depressione (yu); si dà importanza al diaframma e 17BL; si discute della dialettica rene dx/ rene sx; si introducono i punti hui; c’è la ricerca...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Herpes (SS)

L’Herpes in MCC può essere considerato un freddo latente (in quanto virus) che resta nell’organismo e nelle fasi acute si presenta in superficie con segni di calore-umidità (calore è reazione dell’organismo al freddo). Le strategie terapeutiche possono essere volte all’eliminazione del calore-umidità in fase acuta, oppure alla rimozione/soppressione della latenza. J. Yuen segnala che in caso di herpes (genitale) è opportuno cercare di eliminare la stasi di freddo. Parlando di freddo nell’utero, si consiglia 1LR mx + 12LR in fase acuta, mentre in fase cronica occorre regolare qi e xue e quindi 1LR mx + 15LI, 9ST, 30ST (SIdA: dicono questa combinazione per herpes genitale asintomatico, ossia solo freddo genitale) Per Herpes zoster in particolare, ma anche per simplex, De Berardinis suggerisce: 10ST, 11ST in fase acuta, spesso non efficaci in dolore post-erpetico (vedi avanti). Si usano questi punti per liberare lo Zong Jin, che è un ramo secondario del...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Meridiani Distinti

Percorsi Generalità La maggior parte dei contenuti di questo post fa riferimento a , laddove non indicato diversamente Sono descritti nel cap.11 del Ling Shu e nel 63 del So Wen Connettono Wei Qi e Yuan Qi deviano i fattori patogeni verso le articolazioni. Quando i fattori patogeni esterni sono più forti della wei qi, ma non tanto da penetrare all’interno fino agli Zang fu, la wei qi trasporta i fattori patogeni nelle articolazioni Tentano di bloccare i patogeni con elementi yin: jing, sangue, jin-ye, umidità  A volte, liberando una articolazione, come nelle sindromi BI, si rischia che il patogeno lì [protected] messo in latenza, invece di uscire si approfondisca, andando ad attaccare visceri e organi. Nella dinamica dei distinti, la wei qi non è sufficiente per controllare bene il patogeno, quindi nel tenerlo in latenza esaurisce lo yang del corpo, quello che spesso si manifesta è una immunodeficienza. I...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

10 ST

NOMI 10ST SHUITU : LOCALIZZAZIONE [protected] Sul margine anteriore della porzione inferiore del muscolo sternocleidomastoideo, ad un quarto della distanza che separa l’inserzione sternale da quella mastoidea. Puntura perpendicolare, 1-2,5 cm di profondità. FUNZIONI CLINICA COMBINAZIONI Tratta sindrome dello Xu Li a livello cervico-toracico che si manifesta con tensione superficiale cervico-toracica e vuoto in profondità (dispnea , etc.) e vuoto a distanza, cioè agli arti superiori. La tensione superficiale sarebbe legata all’interessamento dei MTM dei meridiani yin dell’arto superiore che si riuniscono a 22GB. Per il trattamento dello XuLi cervicotoracico si impiegano 10ST e 11ST (per la tensione dei del collo) fino alla scomparsa del dolore per poi trattare il Dai Mai con 41GB e 5LR. Se persistono i sintomi di vuoto di Qi al torace: 17CV; Se persistono i sintomi legati a i MTM yin dell’alto: 22GB Tratta anche lo Zong Jin che è un ramo collaterale del Dai Mai che comprende 9ST-10ST-11ST-12ST in...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

11 ST

NOMI 11ST QISHE : Dimora del Qi LOCALIZZAZIONE [protected] Nell’apice dell’angolo formato dall’inserzione sternale dello sternocleidomastoideo con la clavicola. Per localizzare ruotare il capo in direzione opposta. Puntura perpendicolare, 0,5- 1 cm di profondità. FUNZIONI CLINICA COMBINAZIONI Tratta sindrome dello Xu Li a livello cervico-toracico che si manifesta con tensione superficiale cervico-toracica e vuoto in profondità (dispnea , etc.) e vuoto a distanza, cioè agli arti superiori. La tensione superficiale sarebbe legata all’interessamento dei MTM dei meridiani yin dell’arto superiore che si riuniscono a 22GB. Per il trattamento dello XuLi cervicotoracico si impiegano 10ST e 11ST (per la tensione dei del collo) fino alla scomparsa del dolore per poi trattare il Dai Mai con 41GB e 5LR. Se persistono i sintomi di vuoto di Qi al torace: 17CV; Se persistono i sintomi legati a i MTM yin dell’alto: 22GB Tratta anche lo Zong Jin che è un ramo collaterale del Dai Mai che comprende 9ST-10ST-11ST-12ST in alto...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

6 TB

NOMI 6TB ZHIGOU : Fossa dei rami o Diramazione del canale ZHI ramo, ramoscello, alontanarsi come fanno i rami, essere differente GOU corso d’acqua, canale, comunicare delle idee Nome secondario: Feihu FEI volare, andar veloce, urgente, elevato HU tigre, valoroso, feroce Nome secondario: Feichu FEI volare, andar veloce, urgente, elevato CHU abitare, dimorare a, via privata, stabilire, decidere LOCALIZZAZIONE [protected] Sulla faccia posteriore dell’avambraccio, 3 distanze sopra la piega del polso, tra ulna e radio. Puntura perpendicolare, 1,5- 2,5 cm di profondità. FUNZIONI Punto King-Fiume, punto Fuoco, punto Ben Elimina il Calore ed il Vento, drena l’umidità (in combinazione con l’1LR). Rimuove le ostruzioni del grosso intestino. Forse il punto più importante per eliminare il Calore- Umidità localizzati nel Sangue (con orticaria) o nella pelle (herpes simplex e zoster). Ha un’azione mobilizzante sull’Energia perchè come punto Fuoco imprime una notevole dinamizzazione. A questo si associa la purificazione del Calore sia in...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati