Currently browsing tag

62bl

Eliminare le tossine

Un modo per farlo è attraverso il meridiano di BL. Il brano seguente è tratto da un seminario di J. Yuen sul meridiano di BL, tradotto per la SIdA: BL è il dono che ci permette di eliminare qualcosa prima che arrivi al punto di consumare il Jing stesso (KI) a parte il consumo naturale che avviene con l’invecchiamento. Una volta che il patogeno raggiunge il KI abbiamo invecchiamento precoce. Quindi BL può essere utile per incoraggiare le crisi di guarigione, dove chiediamo il permesso di eliminare dei residui tossici della vita che hanno raggiunto la costituzione. Non è come nella GB dove abbiamo perso la capacità di prendere quella decisione. Per BL si usa ciò che è ancora disponibile (non siamo ancora al livello di KI e TH), la Yuan Qi per eliminare il carico virale, come nell’HIV asintomatico ma carico virale molto alto oppure epatite C che è...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Lombalgie – Sciatalgie (SS)

Come in tutti i casi in cui il sintomo è il dolore, ricordiamo innanzitutto di fare riferimento allo schema presente in questo articolo (clicca qui). Ossia: possiamo scegliere di trattare “tutto” con un solo sistema di meridiani (es. solo con i principali, o solo con i luo, come ci ha indicato il maestro J. Yuen), ma nella pratica clinica ci capiterà frequentemente di cercare di differenziare quello che il paziente ci presenta, cercando di capire “a che livello” si esprime di più, a cosa ci rimanda. Ci rimanda alle 8 regole? agli MTM? ai Luo? ai Principali? ai Curiosi? Quindi il primo punto è: non dimenticare mai di cercare di inquadrare “su che binario”, ossia su quali meridiani si sta muovendo quella persona, e attraverso i quali esprime il problema che ci presenta. Nel dolore, poi, valgono due distinzioni semplici e fondamentali: 1- se c’è dolore c’è “non-circolazione” oppure “non-nutrizione“,...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati
9 palazzi cuore

I 9 Palazzi ossia le Prove del Cuore

Nella concezione daoista dell’esistenza, la vita umana è come un racconto: J. Yuen parla di un “curriculum” da completare durante la vita. In questo racconto sono presenti delle dinamiche comuni a tutti noi, così come nelle storie è presente il protagonista, le peripezie, l’antagonista, ecc.  I 9 “palazzi” in medicina cinese rappresentano le 9 prove principali che ogni uomo affronta durante la sua esistenza, in qualità di protagonista del racconto della propria vita. (I contenuti di questo articolo fanno capo a vari seminari del maestro J. Yuen su questo tema, laddove non diversamente specificato) I 9 palazzi possono essere rappresentati all’interno del “quadrato magico”: 9 è la lezione più importante, più fondamentale. 9 è il numero più grande . 1 è il più piccolo ed è yang. 5 è in mezzo perché le cose camminano attraverso 5 fasi o elementi. Durante l’evolversi degli anni di vita ci sono delle fasi...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

L’azione Intrinseca dei Punti secondo l’Accademia Imperiale

I seguenti appunti derivano dal seminario di J. Yuen sulle regole terapeutiche secondo l’Accademia Imperiale. La trascrizione del seminario è acquistabile a questo link. Qui c’è una sintesi molto limitata per facilitare la consultazione. Sigle utilizzate: FP = Fattore Patogeno So Wen e Ling Shu hanno una impostazione anatomica riguardo alla malattia: il patogeno procede dall’esterno all’interno. Vedi anche il concetto che “la milza controlla i 4 arti”: il meridiano di SP nella circolazione circadiana arriva dopo LU, LI, ST, ossia i meridiani precedenti hanno completato per la prima volta un circolo che comprende sia arti superiori (shou yang, shou yin), sia inferiori (zu yang) Dinastia Tang: si fa riferimento a concetti di umori, flegma, eccessi e carenze Dinastia Song: si introducono i concetti di depressione (yu); si dà importanza al diaframma e 17BL; si discute della dialettica rene dx/ rene sx; si introducono i punti hui; c’è la ricerca...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Cefalee (SS)

I seguenti schemi e appunti, laddove non specificato diversamente, sono tratti da “Il dolore secondo la SIdA”, acquistabile a questo link. Si rimanda alla dispensa per una trattazione più argomentata e precisa. Cefalea tensiva = da non circolazione = wei qi Cefalea vasomotoria = da non nutrizione = ying qi Cefalea a grappolo Cefalea con aura: può essere collegata a difetto cardiaco (pervietà forame ovale)  -> ecografia trans-esofagea Secondo l’uso dei meridiani curiosi, quelli più frequentemente implicati nelle cefalee sono: GV (perché testa è una delle 3 cavità: testa, torace, bacino). Sia per cefalee tensive, sia per vasomotorie. GV porta sia Wei sia Ying qi alla testa Yin Qiao, per cefalee vasomotorie. Yin Qiao controlla la wei qi, eppure è utile in cefalee profonde e vasomotorie, perché? Secondo D.D.B. perché yin qiao attraverso la wei qi controlla i diaframmi Huang, ossia le “barriere” che consentono la nutrizione, nello specifico la...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

“Sonno leggero”, ossia insonnia da rumori (CC)

Donna, 28 anni, riferisce difficoltà di addormentamento  e risvegli al minimo rumore. Non riusciamo a risalire ad un evento scatenante ma tutto è cominciato circa un anno fa. Persona dinamica, dai modi diretti e “mascolini” altri sintomi/segni: – onicofagia – reflusso/gastrite, come altri membri della sua famiglia – comportamento ansioso – a volte palpitazioni Polsi (presi secondo il metodo di J. Yuen, spiegato da AC Sterman): polso dx: tr superiore a corda (ha tensioni a spalla e braccio) , scivoloso (pre ciclo). In profondità polso yin qiao, polso LU un po’ debole polso sx: ki yin sale bene, ht ok, gb teso in superficie. in profondità sembra esserci un polso yin qiao ma non è chiaro D: alterazione yin-yang qiao mai, non rientro della wei qi dagli orifizi (orecchie) T: 1BL, 62BL, 6KI, 19SI Dopo due sessioni la pz riferisce di dormire più profondamente e non svegliarsi per rumori. Ho dato …

Acufeni (SS)

Raccolgo qui alcuni appunti sui metodi di trattamento degli acufeni in agopuntura. Mi riservo di aggiungere più avanti delle note diagnostiche più dettagliate. LING SHU: ACUFENI si verificano quando il centro di ST è in vuoto e i canali ancestrali (MD) vanno in deficit. Ma i canali ancestrali si radunano all’orecchio (sx). Si usa 3GB in tonificazione e 11LU (cfr questo post sul ling shu) Se c’è perdita di udito a seguito di ictus o attacco cardiaco LS suggerisce 1TB, 19SI, 44GB: si cerca di riportare indietro la stasi locale (19SI) attraverso lo shao yang (TB, GB). La sequenza è importante: prima mano (1TB) poi testa (19SI) poi gamba (44GB). Se c’è acufene (dopo ictus o infarto) bisogna cercare i vasi pulsanti nella zona anteriore all’orecchio e bisogna trattare la zona in sanguinamento (spesso 21TB). Si tratta poi 9PC controlaterale al ronzio. Infine si punge 1LR, bilaterale perchè in LS...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Disturbi Emozionali e della Personalità

I contenuti di questo post sono appunti derivati da una lezione del maestro J. Yuen . Per una trattazione più completa si consiglia come sempre di far riferimento alla pubblicazione corrispondente. TRATTARE LE EMOZIONI 1) APPROCCIO PSICOSOMATICO. Si possono trattare le emozioni secondo la prospettiva dei MTM (meridiano tendino-muscolari), se si tratta di umori, ossia emozioni inconsapevoli. Il lavoro sui MTM permette alla emozione di esprimersi, di rilasciarsi, ma non rimuove le cause che l’hanno determinata, ossia al presentarsi della stessa situazione è molto probabile che la persona reagisca allo stesso modo. Se si tratta una emozione con i MTM, vanno trattati: come sempre i punti ashi, i punti jing distali del meridiano/i interessato/i e i punti riunione. Se la condizione è acuta, si usano i jing distali yang Se la condizione è cronica, si usano i jing distali yang + yin accoppiato secondo biao-li Yuen ricerca i punti ashi...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Appunti dal Ling Shu

Questi appunti sono presi dalle lezioni di Yuen sul Ling Shu . MODIFICARE LE PERCEZIONI Può essere molto importante cambiare il modo in cui la persona percepisce il mondo e se stessa. Alcuni mezzi per stimolare un cambio di percezione: Meridiani distinti: utili ma solo se la persona VUOLE cambiare 9PC, 1TB, 1KI, 67BL : punti jing distali di acqua/fuoco per aprire gli orifizi al fine di avere altre percezioni Finestre del cielo è necessario rilasciare gli orifizi per rilasciare le emozioni; viceversa, problemi emotivi possono manifestarsi agli orifizi. Ogni zang ha la sua emozione e tutte le emozioni vengono portate ad HT, che le può scaricare a SI, e quindi a BL. GLI ORIFIZI RICEVONO: JING: da GV o dai Qiao Mai (1BL) XUE: punti Bei Shu. (cfr. shen, sentimenti) LIQUIDI JIN: punti Ben Shen (cfr. emozioni). Per aumentare liquidi 42ST QI NI Nel Ling Shu è importante il...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Cancro: Strategie di Accompagnamento

I seguenti appunti sono tratti da lezioni sulla clinica oncologica tenute dal M° J. Yuen. Indicazioni generali: è fondamentale la dieta, è importante la pulsologia per valore diagnostico e prognostico. In agopuntura la strategia cambia a seconda che l’organismo sia pronto per eliminare l’umidità-calore e quindi eradicare la malattia, oppure sia necessario costruire risorse e mantenere la latenza. NUOVO SCHEMA (Congresso Marzo 2018) Premessa valutare il polso. C’è debolezza se il polso è debole (weak), piccolo o fine (thin), disperso (frail), profondo (deep). Se il paziente è “forte”: 1. Eliminare il Calore e le sue Complicanze Per eliminare il calore -> punti Ying-sorgente. Scegliamo i punti in base al polso (dove è rapido), + eventualmente il punto dell’organo/viscere dove il tumore è manifesto. Se non troviamo polsi rapidi oppure non sappiamo usare il polso, usiamo lo yang ming (44ST, 2LI) Per le complicanze del calore: se flegma-calore (polso a corda):...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati