Currently browsing category

Massaggi e Trattamenti, Page 2

I punti a distanza nel dolore acuto

Mi è stato insegnato a scegliere il trattamento di punti a distanza in fase di dolore acuto, in modo da favorire il rilascio dell’infiammazione e poter poi, eventualmente, anche lavorare sulla zona dolente. Capita spesso di avere buoni risultati su fenomeni acuti, sono i casi in cui si fa la cosiddetta “bella figura” perchè la persona sta meglio rapidamente, il dolore diminuisce molto o scompare e anche se in realtà si tratta di un risultato temporaneo e sintomatico, tuttavia l’effetto è percepito come miracoloso. Racconto un esempio che mi è capitato recentemente, in una situazione in cui avevo poco tempo a disposizione per fare qualcosa (intendo 5-10 minuti) ed era presente un torcicollo acuto. C’erano evidentemente problemi di vecchia data alla colonna, in parte suggeriti dalla postura della persona, in parte accennati verbalmente. Il collo e le spalle alla palpazione erano contratte, il trapezio in particolare, significativamente dolente, soprattutto al …

cambiamento

Quando non capisci che il massaggio funziona (CC)

Essendo un tipo pignolo e spesso autocritico faccio spesso pesare a me stesso ciò che non mi riesce, piuttosto che i risultati per così dire “positivi”. Sto cercando di eliminare dal mio vocabolario i positivi e i negativi, ma ogni tanto rispuntano 🙂 Comunque mi sto rendendo conto che a volte mi capita di sottovalutare l’andamento di un trattamento e di voler troppo presto “cambiare” e fare tentativi differenti prima di aver ben capito se vale la pena proseguire quello che sto facendo. Quindi ecco che mi è capitata una situazione in cui (non sto a ripercorrere il caso specifico) stavo trattando una persona con moxa e martelletto su alcuni punti luo… dopo alcune sedute, nonostante ci fosse stato qualche segnale, non avevo capito che le cose stessero andando davvero meglio (una periartrite notturna molto diminuita e aveva ripreso a dormire dopo un anno un po’ insonne), probabilmente non avevo …

Tecniche di massaggio Tui Na

Nel massaggio Tui Na vengono comunemente utilizzate molte tecniche manuali, spesso personalizzate da ciascun operatore, perciò ci sono anche molte “varianti” della stessa tecnica o manovra. Questo fa sì che ci sia una grande ricchezza di metodi per eseguire delle pratiche manuali su un soggetto e allo stesso tempo ci può essere un po’ di confusione per chi non conosce questo tipo di massaggio. Inoltre, come accade spesso in medicina cinese, ci sono diversi nomi che possono indicare la stessa tecnica oppure uno stesso nome, alle volte, viene utilizzato per riferirsi a manipolazioni differenti. Tuttavia tutte le tecniche vengono indicate con il nome “fa”, che significa “stile, modo di fare, tecnica, metodo”, perciò si parlerà di mo fa, tui fa, an fa, ecc. (l’ideogramma “fa” è composto dal radicale “acqua” e da “andare”, quindi “andare fluendo”) Per evitare di perdersi, è importante comprendere lo scopo di una tecnica e il …

locandina medicina cinese

Consulenze Gratuite Medicina Cinese a Frascati

I CONTENUTI DI QUESTA PAGINA SONO OBSOLETI. VISITA LA HOMEPAGE, CLICCA QUI Questo Venerdi, di pomeriggio e a Frascati, offro delle consulenze nell’ambito della medicina cinese, focalizzate su alcuni modelli di analisi energetica. Ho fatto anche una locandina carina (qui a lato) 🙂 Ecco le info: Consulenze Gratuite di Medicina Cinese Presso il “naturshop” Alchimie di Frascati (www.alchimiebioart.it) Venerdì prossimo 11/2 a partire dalle 17:30 Farò consulenze su: TIPOLOGIA INDIVIDUALE: analisi della tua tipologia secondo i Cinque Movimenti (legno, fuoco, terra, metallo, acqua) e trattamenti indicati in massaggio o fitoterapia LETTURA TAOISTA DEL VISO: nel viso è scritta la costituzione della persona e le prospettive future. In accordo con l’analisi del viso è indicato il trattamento di alcuni punti energetici. Io ci sarò, e tu?

Massaggio della Piuma e Massaggio della Giada

L’anno scorso, diciamo su richiesta, ho sviluppato alcuni brevi protocolli di massaggio della testa, facili da praticare con un minimo di esperienza e consapevolezza. Descrivo qui i principi dei due protocolli di trattamento, se qualcuno è interessato e vorrebbe impararli mi può contattare tramite l’apposito modulo presente sul sito, mi è capitato spesso di insegnarli a parrucchieri ed estetiste durante il 2009, fornendo loro, chiaramente, degli insegnamenti di medicina cinese sufficienti per poter praticare questo tipo di massaggio e comprendere l’azione energetica delle manovre e dei punti trattati. Ribadisco che il TuiNa, come tutte le discipline di massaggio energetico, non si pone l’obiettivo di risolvere particolari patologie ma come ogni buon massaggio mira a favorire in generale il benessere, facendo tesoro e utilizzando nella pratica gli insegnamenti che (per quanto possibile) sono arrivati da millenni di storia della medicina cinese. Massaggio della piuma il trattamento comprende 9-10 passaggi e dura …

NUOVO: trattamenti energetici a domicilio !

I CONTENUTI DI QUESTA PAGINA SONO OBSOLETI. VISITA LA HOMEPAGE, CLICCA QUI Ho pensato di proporre un nuovo tipo di trattamento che si può richiedere anche a domicilio: su prenotazione e con prezzi molto accessibili (almeno fino a fine ottobre 2009) offro analisi energetica personalizzata e trattamento alternativo all’agopuntura direttamente a domicilio, in zona Castelli romani (Frascati e dintorni) e Roma. Il trattamento verrà effettuato con strumenti di pertinenza non medica, quindi niente aghi ! Ogni visita dura circa un’ora e prevede una parte di colloquio e una di trattamento con digitopressione o con l’ausilio di tecniche complementari (moxa, gu sha, coppette, magrain). Penso che questo possa essere un buon modo per avvicinarsi alle discipline “alternative” per chi vuole un approccio serio ma spesso non trova il tempo o l’occasione di provare un trattamento, per chi vorrebbe in qualche modo prendersi cura di se stesso in maniera più “naturale”.  

Cure naturali: il massaggio energetico

Perchè cercando dei rimedi naturali per il tuo benessere non pensi al massaggio? Se faccio una ricerca su Google con “cure naturali” trovo subito riferimenti a omeopatia, fitoterapia, medicine non convenzionali in generale, ma poco sui massaggi. Il massaggio è spesso considerato una pratica utile solo per problemi muscolari come contratture, affaticamento, dolori articolari.  E’ vero, i massaggi agiscono sulla struttura muscolo scheletrica, ma siamo abituati a pensare per compartimenti stagni, per cui molti credono che trattare i muscoli non tratti la psiche o il metabolismo o l’emotività. Insomma l’opinione che dovrebbe essere più diffusa è che siamo un tutt’uno e tutto il nostro organismo può trarre beneficio da un trattamento che ne tocca solo una parte, come avviene nel caso dell’agopuntura, che tratta singoli punti, o della pranoterapia, in cui non avviene neanche il contatto. Il massaggio energetico è un metodo di cura naturale ed è molto più vicino …

Quattro passi con la pubalgia (CC)

Uomo di mezz’età, podista, viene da me per una pubalgia cronica: riferisce di avere dolore al livello dell’inguine/genitali ormai da un anno. Come accade spesso, riferisce di aver passato in rassegna fisioterapista, osteopata, ecc.  senza però riuscire a risolvere. Per inquadrare la situazione, utilizzo lo schema interpretativo dell’AMSA che prevede l’interrogazione secondo le otto regole e poi la verifica di alcune condizioni per individuare il tipo di meridiani interessati, se il disturbo non risponde alle 8 regole. Mi è stato particolarmente utile il seguente articolo del Prof. Di Stanislao. Fortunatamente (caso raro) il disturbo risponde alle 8 regole e si configura come un ristagno di Yin: è profondo, migliora con il calore, migliora con massaggio e movimento, è indifferente alla pressione. Il muscolo non è contratto, il dolore non è correlato agli stati emotivi, perciò considerando che dura da un anno penso a trattare i meridiani principali. Procedo con il …