MASSAGGI ANTICELLULITE: CONSIGLI

La cellulite è il demone con cui combattono quotidianamente migliaia di donne. Per comprenderlo e porvi rimedio, bisogna innanzitutto andare al di là dell’inestetismo: non si tratta di migliorare l’aspetto della pelle, la cellulite è un segnale di uno stato di malessere che riguarda l’intero organismo, e che dipende da struttura fisica, alimentazione, abitudini di vita, circolazione energetica individuale.

Solo avendo cura di sè nella propria interezza si riuscirà a risolvere ANCHE il problema estetico.

Non esistono rimedi facili, efficaci e duraturi contro la cellulite: bisogna saper intraprendere un percorso individuale che porti costantemente al miglioramento e se possibile alla risoluzione del problema. Ecco allora alcune cose di cui tener conto:

cause celluliteSe da un punto di vista occidentale la cellulite è un problema che riguarda il microcircolo tissutale, la postura e il metabolismo individuale, in medicina energetica bisogna far riferimento alla costituzione energetica dell’individuo e alle disfunzioni nella circolazione energetica, che si riflettono nella particolare “forma” che quell’individuo ha assunto

RIMEDI

In generale, i rimedi che risultano più efficaci nel trattamento della cellulite sono i seguenti:

Topici: (Alghe iodate, D-Tiroxina, ecc.)
Dietetici: diete ipocaloriche-ipoglicidiche e con aggiunte di minerali
Fisici non invasivi: laser, ultrasuoni, pressoterapia, linfodrenaggio manuale, elettroterapia.
Fisici e Fisico-Chimici invasivi: elettrolipolisi, mesoterapia, ozonoterapia iniettiva, idrocellulasi.
Chirurgici: liposuzione, lipoexeresi.
Vari: ginnastica attiva e massoterapia

Approfondimento: articolo sulla panniculopatia edematoso-fibrosa (cellulite)

6 CONSIGLI

  1. Comincia un percorso senza pensare al risultato:fai qualcosa “di buono” per te stessa, il risultato arriverà (credici!). Comincia a fare qualcosa con un certo ritmo: ogni giorno, ogni settimana: solo così diventerà una abitudine, ti darà piacere e farà parte della tua nuova vita.
  2. Esamina le tua abitudini di vita e prova a CAMBIARE. Non hai tempo per fare attività fisica? non è vero, è solo che non lo consideri abbastanza importante. Prova a considerarlo più importante, vedrai che troverai il tempo.
  3. Apprezza te stessa. la parte del tuo corpo che ha cellulite non è un nemico da sconfiggere, ma è sempre parte di te e ha la stessa dignità e importanza di tutto il resto della tua persona
  4. Controlla la tua dieta senza restarne vittima. Rivolgiti ad uno specialista che sappia indicarti una dieta facile da seguire e adatta a te. Non improvvisare, non seguire i consigli delle amiche nè quelli delle riviste. Ricorda, prima di ogni cosa, di nutrirti con cibi freschi, di stagione, che appartengono alla tua tradizione culinaria. Non esagerare nei condimenti, ma sii flessibile: non costringerti a continue privazioni o alla fine smetterai di seguire la tua regola alimentare!
  5. Controlla la tua postura: la maggior parte dei problemi di cellulite insorge sulla base di un equilibrio posturale scorretto. Rivolgiti ad uno specialista che sappia consigliarti degli esercizi appropriati.
  6. Prova il TuiNa come massaggio anticellulite: il massaggio energetico può essere di grande aiuto per farti raggiungere il benessere e la tua “forma”. La medicina energetica ti può aiutare ad affrontare il tuo percorso di guarigione sotto diversi aspetti:
    • motivazione ed emotività: i trattamenti TuiNa ti possono aiutare ad affrontare il tuo percorso con la giusta motivazione e a “mantenere la rotta”, ad essere coerente. Inoltre possono aiutarti a cambiare le tue abitudini di vita, a dare una svolta a ciò che per te è un circolo vizioso e a prendere il cambiamento con il giusto spirito.
    • terapia: i trattamenti sono mirati a migliorare il tuo metabolismo e il tuo equilibrio energetico, e possono contribuire efficacemente al miglioramento della cellulite anche dal punto di vista estetico. Lo scopo, sia ben chiaro, resta sempre quello di agire sull’intero organismo per recuperare il benessere.

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *