Currently browsing tag

61bl

Cefalee (SS)

I seguenti schemi e appunti, laddove non specificato diversamente, sono tratti da “Il dolore secondo la SIdA”, acquistabile a questo link. Si rimanda alla dispensa per una trattazione più argomentata e precisa. Cefalea tensiva = da non circolazione = wei qi Cefalea vasomotoria = da non nutrizione = ying qi Cefalea a grappolo Cefalea con aura: può essere collegata a difetto cardiaco (pervietà forame ovale)  -> ecografia trans-esofagea Secondo l’uso dei meridiani curiosi, quelli più frequentemente implicati nelle cefalee sono: GV (perché testa è una delle 3 cavità: testa, torace, bacino). Sia per cefalee tensive, sia per vasomotorie. GV porta sia Wei sia Ying qi alla testa Yin Qiao, per cefalee vasomotorie. Yin Qiao controlla la wei qi, eppure è utile in cefalee profonde e vasomotorie, perché? Secondo D.D.B. perché yin qiao attraverso la wei qi controlla i diaframmi Huang, ossia le “barriere” che consentono la nutrizione, nello specifico la...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

Disturbi Emozionali e della Personalità

I contenuti di questo post sono appunti derivati da una lezione del maestro J. Yuen . Per una trattazione più completa si consiglia come sempre di far riferimento alla pubblicazione corrispondente. TRATTARE LE EMOZIONI 1) APPROCCIO PSICOSOMATICO. Si possono trattare le emozioni secondo la prospettiva dei MTM (meridiano tendino-muscolari), se si tratta di umori, ossia emozioni inconsapevoli. Il lavoro sui MTM permette alla emozione di esprimersi, di rilasciarsi, ma non rimuove le cause che l’hanno determinata, ossia al presentarsi della stessa situazione è molto probabile che la persona reagisca allo stesso modo. Se si tratta una emozione con i MTM, vanno trattati: come sempre i punti ashi, i punti jing distali del meridiano/i interessato/i e i punti riunione. Se la condizione è acuta, si usano i jing distali yang Se la condizione è cronica, si usano i jing distali yang + yin accoppiato secondo biao-li Yuen ricerca i punti ashi...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati

61 BL

NOMI 61BL PUCAN : Rispetto del Servitore Pu Can僕參. Can é quello che oggi chiamiamo Shen (ideogramma quasi identico a Can). La parte superiore sono tre picchi di montagna che servono l’umanità (Ren). Le tre righette sotto rappresentano le radici che partono ai piedi della montagna. Quindi Can é la radice dell’umanità (dell’essere umano). Solo certe piante hanno questa qualità per es il Ginseng (Ren Shen), Xuan Shen, Ku Shen, Dan Shen, Sha Shen. Queste sono le 5 radici dell’essere umano, con cui Sun Si Miao ha sviluppato una formula chiamata Wu Shen Tang. Ognuna di queste radice      é associata a un Elemento, come i punti shu del dorso che servono a “provocarci” per vedere qual é il più reattivo. Pu Can vuol dire sostenere e aiutare, quello che fanno le radici dell’umanità. Visto che c’e’ un implicazione di aiuto spirituale più tardi hanno cambiato il nome in Pu Shen dove...

Questo contenuto è solo per i membri registrati come " Accesso Riservato Blog + App "DR. AGO" e Accesso Riservato - PROVA 15 GG "
Log In Registrati