I Percorsi Interni dei Meridiani Principali

Perché un meridiano tocca determinati organi o visceri nel suo percorso interno? Ecco alcune osservazioni che ci possono aiutare a ricordare almeno in parte i percorsi interni dei meridiani, tenendo presente che OGNI meridiano attraversa sempre il suo organo/viscere e quello accoppiato secondo la legge Biao/Li.

I commenti qui di seguito rappresentano solo “un punto di vista” per aiutare la nostra memoria e immaginazione, non “LA spiegazione” del perchè, sia chiaro.

LU : il percorso interno incontra ST
– perché ST? ST e LU sono la coppia organo-viscere più in connessione con l’esterno. Ricordiamo che il Po “segue il Jing nelle entrate e nelle uscite”. Inoltre LU è collegato alla Tian Qi, ST alla Gu Qi.

SP : il percorso interno incontra HT
– perché HT? L’ideogramma dello Yi di SP rappresenta un uomo che si alza in piedi e parla, dichiara ciò che ha in cuore. SP rappresenta “la voce del cuore”. Inoltre SP e HT sono due “centri” dell’uomo, materiale ed energetico/spirituale. HT emana la gioia, SP emana i sapori e il nutrimento. Entrambi sono fondamentali nella formazione dello Xue.

HT: il percorso interno incontra LU
– perché LU? LU è il “primo ministro”, è colui che accoglie per primo le volontà del cuore. HT ed LU (insieme a PC) costituiscono il TR superiore.

PC: riceve la sua energia da KI, attraverso HT.
Il legame in questo caso è evidente legato all’asse KI-HT e alla funzione di ministro-consigliere di PC come mediatore (xin zhu) o protettore (xin bao luo) di HT.

SI: il percorso interno incontra ST
– perché ST? SI ed ST sono passaggi fondamentali nel sistema delle “scelte” alimentari e più in generale nutritive. ST come yang ming controlla il confine profondo tra l’esterno yang e l’interno yin, SI come tai yang il confine superficiale tra esterno ed interno.

KI: il percorso interno incontra PC, HT, LU, LR
– perché? L’unico organo non toccato da KI è SP. KI è fondamento di yin e yang (per tutti gli organi), ma è anche l’organo di riferimento del JING anteriore al Cielo, SP del JING posteriore al Cielo.

LR: il percorso interno incontra ST, LU
perché ST-LU? LR, nella sua funzione di organizzazione delle difese, controlla i due organi più proiettati all’esterno e che ricevono dall’esterno. LR inoltre, nella sua funzione di servomeccanismo, ovvero come armonizzatore nella distribuzione delle risorse dell’organismo, si collega ai due principali ricettacoli, LU per la Tian Qi, ST per la Gu Qi. Infine ricordiamo che nel ciclo orario il meridiano di LU segue a LR, e che LU comincia dal TR medio, e in particolare dal punto MU di ST (). Pertanto possiamo pensare che LR per far “ricominciare” il ciclo si colleghi a stomaco e quindi polmone.

Ricordiamo che i meridiani degli organi secondo il Ling Shu cap 10 comandano le funzioni di quell’organo, e sono proprio tutti gli organi ad avere collegamenti interni “extra” rispetto alla coppia biao-li . In più c’è SI, un viscere. Perché SI è l’unico viscere che incontra un altro viscere (ST) internamente? Notiamo che sia HT sia KI godono di uno “status speciale”: il primo è collegato a doppio filo con la terra, ovvero il fuoco incontra la terra sia con la relazione SP-HT, sia con quella SI-ST. KI, invece, incontra quasi tutti gli altri organi, e così costituisce una eccezione. Tuttavia non tocca proprio SP, che invece è in connessione con il cuore. Ricordiamo inoltre che BL è l’unico meridiano che non passa per il Diaframma e che contiene un punto (BL 17) che controlla il Diaframma.

(Percorsi interni tratti da : “Medicina Tradizionale Cinese per Shiatsu e Tuina – M. Corradin, C. Di Stanislao, M. Parini)

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *