Dito a Scatto prima e dopo (CC)

pollice bloccato

ditoscatto2ter

Donna, 58 anni, in menopausa da 2 anni.
Motivo della visita: pollice dolente e poco mobile (con dito a scatto).

Quando la vedo il pollice destro si piega molto poco ed è dolente (non ho la foto iniziale), non arriva neanche a scattare.
Il problema è iniziato 8 mesi prima, in presenza di eventi emotivamente significativi: difficoltà lavorative (già da un paio d’anni), la fine di una relazione. Il disturbo articolare le ostacola il lavoro.

Altri sintomi:
– a volte lombalgia, a volte dolore braccio dx
– emorroidi da un anno, con alti e bassi
– unghie fragili (mani)
– senso di frustrazione, difficile rapporto con la madre anziana
– tendenzialmente freddolosa
– le piace l’amaro, ha sonnolenza postprandiale, beve a piccoli sorsi
– ha spesso afte sulla punta della lingua
Polso (con il metodo Yuen/Sterman): debole e attutito, LR non sale a HT, HT diffonde poco

Interpretazione:
non nutrizione periferica da trauma emotivo. Interessamento di HT e LR ma in che modo?

Un collega aveva già trattato la pz con varie strategie, tra cui il distinto di LR-GB, la nutrizione di LR con punti come e , e solo quest’ultimo aveva dato qualche miglioramento

T: + mx , , ()
le prime due sessioni adotto questa combinazione, con o senza

per nutrire jing di LR attraverso il punto Ben Shen corrispondente. I punti della seconda branca di BL lavorano sulla coppia jing\shen dell’individuo (Yuen, AMSA) e quindi il può essere utilizzato per nutrire un jing di LR carente, che ha come segni: debolezza dei tendini (vuoto, iportrofia), unghie fragili o onicofagia, voglia di sapore acido (jing postnatale), danni al fegato organo, difetti visivi..

è un punto di KI ma anche di chong mai, e secondo la scuola francese punto ministeriale del fegato (ministero dei progetti). Il segno patognomonico di è avere sogni premonitori, oppure aspirazioni non realizzate (AFA, AMSA, SIdA). Lo uso per l’idea che vi sia un fallimento di realizzazioni (relazione, lavoro), e perchè recentemente la collega L. Dei aveva segnalato di tener presente i punti ministeriali nel trattamento delle tendiniti. E infine perchè.. era uno dei punti di LR in relazione con xue che non era stato ancora provato dal collega!

è un punto del polmone che ‘aiuta’ HT (PC) a portare il qi/xue in periferia. In un altro caso clinico (cfr caso clinico M. Navarra) è servito a risolvere un caso di dito a scatto. Qui il polmone potrebbe essere coinvolto per la fine di una relazione, ossia il senso di separazione.

Esito: debole miglioramento, ma non particolarmente incoraggiante

Cambiamo: mantengo solo ago per un paio di sessioni, ma cambio gli altri punti:
T: , ,
: è punto shu anteriore di LR
: come luo è collegato ai genitali, la rabbia.. come punto singolo può lavorare sul senso di frustrazione (Yuen, cfr scheda del punto)
Nel caso particolare è stato punto in entrambe le sue localizzazioni (sull’osso e subito dietro il margine tibiale)

sono stati a volte aggiunti altri punti come (per la voglia di amaro), (dolente, vicino al 24), .

Esito: dopo la nona sessione il pollice ha recuperato la motilità, senza dolore. A distanza di 2 mesi il risultato si è mantenuto e anche migliorato sotto il profilo dell’estensione del movimento.

Discussione:
Il dito a scatto può essere considerato un difetto di nutrizione periferica dei tendini. C’è dolore e limitazione del movimento, il che potrebbe far pensare a un interessamento dei meridiani tendino muscolari (MTM), ma se:
– più che limitazione del movimento si ha atrofia o distrofia
– c’è un correlato emotivo consapevole
Tutto questo fa pensare più a un meccanismo di tipo luo che da MTM. Ma il sangue non è veicolato solo dai luo. Possono essere interessati i meridiani principali, il chong mai, il distinto di LR/GB, ad esempio, tutti implicati nella produzione/distribuzione di xue.

Nel caso specifico erano già state tentate le terapie più comuni per il problema. Riguardo alla scelta dei punti (dolenti) che sembrano aver avuto maggior effetto, le motivazioni sono che:

  • il lavora su LR attraverso KI e soprattutto chong mai, ossia la purificazione del sangue. J. Yuen dice che i punti “aggiuntivi” di KI, ossia dal al 27KI servono “a portare il Cuore su un altro livello” (dal punto di vista alchemico è Lian Shen Hua Xu. Il rene consente di lasciar andare via la paura da cuore e ciò consente allo Shen di ascendere – seminario sullo psichismo in MC)
  • è anch’esso collegato al sangue. Indicato da Yuen come punto luo (trattato come punto e non come trattamento di meridiano luo) collegato alla paura del fallimento, insieme a , , . Nello stesso contesto (seminario psichismo) dice che i punti Luo facilitano il passaggio della wei qi dal livello wei al livello ying (sangue) -> utili quindi nei disturbi di ansia generalizzata. Analogamente, il passaggio da wei a ying può servire a riportare una wei qi che tiene tesi i tendini (del pollice) in superficie mentre al di sotto c’è un difetto di nutrizione (xue). Il punto è stato trattato in entrambe le sue localizzazioni descritte perchè entrambe erano dolenti.

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *