Balbuzie (SS)

La balbuzie può essere interpretata in vario modo. In una prospettiva Zang-Fu, i sistemi che si collegano più immediatamente al tema sono:

  • la milza, per la capacità di articolazione dei suoni, come nella aprassia. Ricordiamo che lo Yi è “la voce del cuore”, consente di esprimere chiaramente ciò che si prova
  • il cuore, come capacità di eloquio e di espressione di sè. Dovrebbe essere implicato soprattutto se ci sono troppi “stimoli”, ad esempio se si vogliono dire più cose di quante se ne possa in un dato momento
  • il fegato, per il ruolo di servomeccanismo. Dovrebbe facilitare l’eloquio, favorire la fluidità dell’apparato muscolotendineo di produzione del suono ed evitare che l’eloquio vada “a scatti”

Alcuni punti che potrebbero essere utili:

Questo è un contenuto privato. Se vuoi leggere il resto del post, fai login o registrati:
Please Login or Register for access.

 

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *