Tipologia TERRA – Medicina Cinese

Luca Zingaretti
Luca Zingaretti

Riprendiamo le descrizioni delle tipologie. Dopo aver parlato del LEGNO e del tipo FUOCO è il momento di affrontare la tipologia TERRA.

È il movimento legato al cambio di stagione e in generale alle trasformazioni. L’energia della terra è costante, nutritiva, in lenta evoluzione.

Il tipo umano terra è amante di tutto ciò che nutre: gli piace mangiare, ma anche studiare, analizzare, approfondire, è spesso acculturato e a volte ha un’ottima memoria. Discute molto, gli piacciono i confronti verbali ed è spesso arguto dal punto di vista intellettivo. Non solo nutre se stesso, ma nutre gli altri: è una persona molto brava ad insegnare o a cucinare per altri; la terra è la madre che nutre i propri figli.

Generalmente non è altruista (chi lo è davvero?) però può aiutare altri perchè gli piace che essere considerato necessario o particolarmente dotato. Ama le sfide, i confronti, per mettersi alla prova e magari dimostrare agli altri di essere più bravo. Ama la compagnia, è un intrattenitore, un imbonitore, mette tutti d’accordo. 

Può essere molto pigro e “attendista”. Gli piacciono spesso le battute forti, se è un maschio spesso ha un umorismo “da osteria”. Rimugina spesso sulle cose, se gli si fa un torto non lo dimentica ma lo tiene dentro, analizza tutto e questo spesso lo consuma.

È tendenzialmente costante, quando comincia a fare una cosa la porta avanti imperterrito; al contrario del legno è instancabile sul piano psichico ma fisicamente si affatica spesso. Ha difficoltà ad accettare i cambiamenti d’ogni tipo, è legato soprattutto alle abitudini o qualcosa che sia connesso alle tradizioni (il proprio paese, la propria famiglia).

Il tipo terra è legato ai “riti”, i riti familiari prima di tutto. È una persona equilibrata, alle volte testarda. Possono piacergli i lavori manuali, “fa pasticci” ovvero sporca tutto quando fa un lavoro; comunque è un tipo pratico, sa sempre cosa fare quando si tratta di fare qualcosa praticamente. Spesso le sue preoccupazioni durano a lungo e lo consumano. Può essere ossessivo, non dimentica mai i torti, è attaccato alle sue proprietà (anche ad es. proprietà intellettive, frutto dell’ingegno).

La sua energia tende ad organizzare l’interno, a rivolgersi su se stessa. Fisicamente il tipo terra è di bassa statura, tarchiato, carnoso, tende ad accumulare grasso al centro e ad avere arti piccoli, soprattutto all’avanzare dell’età. In gioventù è robusto, ben piazzato a terra. Viso tendenzialmente quadrato, mani tozze e compatte, con marcate eminenze tenar e ipotenar e dorso della mano arrotondato. Si muove lentamente, con passi pesanti.

il Terra tende a soffrire di tutti i disturbi tipici della loggia Terra, che comprende Milza-Pancreas e Stomaco. Ad esempio disturbi digestivi e ponderali, cellulite, anemia e altri disturbi del sangue, amenorrea e altri disturbi del ciclo, astenia, diabete, ecc.

Disclaimer:
le caratteristiche che io attribuisco alle , in questi post, risultano da un mix di conoscenze che derivano IN PARTE da ciò che dicono i testi, IN PARTE da ciò che mi hanno insegnato verbalmente i miei maestri, IN PARTE dalla piccola esperienza che ho avuto fino ad ora.

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *