Tipologia METALLO – Medicina Cinese

 

Charlotte Gainsbourg
Charlotte Gainsbourg

Nella panoramica sulle tipologie abbiamo parlato di LEGNO FUOCO e TERRA. Ora è il momento del METALLO.

Il metallo corrisponde all’autunno, al momento della mietitura, della separazione, al tramonto nell’arco della giornata. La sua energia è lieve e costante, legata al concetto di separazione, di distinzione: la mietitura è la raccolta, la separazione del frutto dalla pianta, della pianta dalla terra.

Il metallo è un tipo preciso, a volte pignolo sulle piccole cose, è un tipo che separa il giusto dall’ingiusto, il buono dal cattivo. Tende ad esprimersi in maniera universale (“è buono”, “è giusto”, “è vero”), quando affronta una discussione limita i casi di cui si discute e difficilmente cambia le proprie idee, spesso si “impunta” su questioni di principio.

Non sopporta l’ingiustizia sociale, spesso è attento al rispetto delle leggi (umane) e al rispetto reciproco: fa riferimento ad una giustizia umana (non universale, o divina). Spesso è imparziale, affidabile, ma può rivelarsi anche molto egoista. È tendenzialmente un tipo solitario, seleziona le cose in base ai suoi valori e questo vale per tutto: cibi, amicizie, lavoro, abitudini. È legato alla logica del “quotidiano”.

È bravo nell’ordinare le cose, nel dare compiti agli altri, distribuire il lavoro, ha la psicologia del “funzionario”. Può essere molto ordinato o molto disordinato, i due estremi. Non è un tipo appariscente, può non avere grandi doti comunicative, ma può avere doti espressive: i metallo sono “eccentrici”, e per questo possono avere doti artistiche e un senso estetico molto personale. Gli possono piacere i lavori manuali soprattutto se lavori di precisione; alle volte è un collezionista, colleziona cose ma non per la loro utilità.

L’emozione che lo colpisce di più è la tristezza, che lo porta ad essere inattivo. Ha bisogno di fare qualcosa nella vita che reputa utile, necessario. La sua energia va verso il basso e verso l’esterno. Gli basta poco per recuperare le energie, ha più energia al mattino che alla sera.

Fisicamente è longilineo, dinoccolato, non molto proporzionato, asimmetrico. Il viso è stretto e allungato, generalmente magro. Mani con palmo lungo e dita affusolate; il palmo è stretto, le dita spesso sono un po’ storte, ad es. spesso l’ultima falange delle dita è leggermente deviata. Si muove lentamente ma può essere anche agile (ma generalmente non frettoloso).

Il tipo Metallo tende a soffrire di tutti i disturbi tipici della loggia Metallo, che comprende Polmone e Grosso Intestino. Ad esempio spesso ha problemi respiratori, alvo irregolare, problemi di masticazione. Spesso è cagionevole, si ammala facilmente. Trattiene liquidi in alto (faccia/ mani gonfie, soprattutto al mattino, catarri). Può avere problemi di fertilità.

Disclaimer:
le caratteristiche che io attribuisco alle , in questi post, risultano da un mix di conoscenze che derivano IN PARTE da ciò che dicono i testi, IN PARTE da ciò che mi hanno insegnato verbalmente i miei maestri, IN PARTE dalla piccola esperienza che ho avuto fino ad ora

photo by:

Autori Di Questo Post :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *